ECCO… E’ ORA DI RICREAZIONE: un tema di Pietro

Ed ecco a voi il primo post interamente realizzato da noi ragazzi!!!

Buona lettura …

disegno PietroOra, noi, siamo cervelli, che usano la loro batteria.

Ma a un certo punto i cervelli si staccano dal filo della loro batteria che sarebbe la liberazione.Prima della liberazione, cioè la ricreazione, il silenzio regna. La classe e la maestra al suo fianco che insegna ai bambini. Ma guardate che è solo lei che parla. Beh! io non vedo l’ ora che il mio  cervello si stacchi, perché così inizio a liberarlo dal guinzaglio.Due ore passate e noi  bufali che aspettano di partire.Visto che il silenzio regnerà ancora per due minuti qualcuno inizia già a parlare. All’improvviso :”Bambini inizia la ricreazione!!!” Le sedie iniziano a cigolare,i  bambini, anzi tutti, iniziano a parlare come pappagalli e io li seguo, beh  i cervelli si sono staccati e noi partiamo per la migrazione.Mentre facciamo ricreazione giochiamo a molte cose. Noi siamo un branco molto unito e ci accontentiamo di tutti i giochi.Visto che i bufali quando stanno in migrazione mangiano, mangiamo anche noi. Ma a un certo punto il silenzio dice alla maestra che deve  riregnare lui. Quando la maestra dice:  “Stooop!” Casca il mondo e tutti dicono “Noooo!!!!!!!” Mettiamo tutto in ordine e mettiamo il guinzaglio al cervello. Il silenzio dice alla maestra di risedere al suo trono e iniziare a insegnare.

E i cervelli si riattaccano alla loro spina.

PIETRO PENNACCHI

Annunci

2 thoughts on “ECCO… E’ ORA DI RICREAZIONE: un tema di Pietro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...